FURTI SULLA SCACCHIERA

(by Leone Gennari)
A volte succede! Posizione vinta, l'avversario che scuote la testa, il suo gioco paralizzato e , mentre assapori le endorfine di una vittoria imminente, .... AHHH! LADRO! ...perdi la partita!
Quello a cui abbiamo assistito durante il torneo lampo sociale 2017 è paragonabile a un convegno della malavita in cui i partecipanti hanno mostrato l'inimmaginabile potere del furto sulla scacchiera, e hanno ipnotizzato i loro avversari a tal punto, da presagire una sorta di arte oscura, sfuggente ad ogni calcolo e previsione, che alcuni vecchi lupi del circolo sfoggiano assieme al loro istinto di sopravvivenza.

All'interno la relazione di Luigi Lain. Possiamo dire che si è meritatamente distinto in questa arte oscura la quale... ahime!.... fa parte del gioco degli scacchi

Pagine