PIENO SUCCESSO DEL 1° TORNEO "SCACCHI IN ERBA"

(scritto da Enrico Danieli)

Un ringraziamento anche ai ragazzi della scuola primaria "Vittorino da Feltre" , che ci hanno prestato la loro scacchiera gigante, inesauribile fonte d'attrazione per i più piccoli. 


Molto forte il torneo Open, con la partecipazione di due Maestri e diversi Candidati. Ha vinto Adriano Simonetto con 4 punti e mezzo, davanti al fratello Andrea e a Luigi Lain, tutti a mezzo punto.


Il vincitore, l'assessore Cordova e la Presidente dell'associazione Botteghe di piazza delle Erbe

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ottime le  prestazione di Pietro Valentini (4 punti) Davide De Marzi e Carlo Curti, che ha  ripreso a giocare dopo un lungo periodo di inattività.. Marco Ghiotto ha vinto fra le Prime Nazionali, mentre  Marco Dai Zotti ha vinto la classifica delle 2 Nazionali, che andrebbe quindi abolita. Carlo Montorfano è il primo fra gli Inclassificati mentre   Evilio Lucia, costretta dagli organizzatori a giocare l'open, ha vinto la categoria femminile con 3 buoni punti.

Un plauso particolare a Moreno Bresciani e a Rosy Cavalcanti, probabilmente al loro primo open, e a due giovani di belle speranze: Iacopo De Luca e Erik Corrado, che non hanno sfigurato nella fossa dei leoni. 

Turni e Classifiche torneo OPEN

Molto buona la partecipazione al Torneo Giovanile, considerando che le scuole sono appena iniziate ed è stato quindi  complicato "reclutare" i ragazzi. 

Ha vinto a punteggio pieno il nostro Filippo Bancila, che ha preceduto di un punto intero Nicholas Petroiu.

Questi i vincitori delle varie categorie:

Sparvieri: 1° Chayanne Penagos   con 3,5 su 5;
Gabbiani: 1° Alberto Celadon (3,5 su 5)  2° Matilde Dal Monte (3.5 su 5)
Rondini:    1° Tommaso Magrin (4 su 5)   2° Maya Calò (3 su 5)
Pettirossi   1° Sara Adel (3,5 su 5) 2° Pietro Zoppelletto (3.5 su 5)
Colibrì:    1° Stefan Radanovic (3 su 5)  2° Pietro Marchetto (2 su 5)
Femminile: 1° Elisa Frison (3 su 5)

Turni e Classifiche torneo Giovanile

Buone le prestazioni dei nostri Marco Pasat e Francesco Corato, considerando che sono ai loro primi tornei.

Incantevole Giulia Corazza, coi suoi 5 anni la più giovane del Torneo, che si è portata via un peluche  premio-giraffa più grande di lei.